Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

US PRIAMAR 1942 LIGURIA ASD

NEWS

31/07/2019
LA PRIMA SQUADRA SI PRESENTA!

Sabato 10 agosto ci sarà la presentazione ufficiale della prima squadra per il successivo avvio della preparazione per la prossima stagione che vedrà la nostra Società impegnata nel campionato di seconda categoria.

Facciamo il punto con il Direttore Sportivo, Alessio Mantelli.

Buongiorno Alessio. Soddisfatto del potenziamento della squadra avvenuto nella stagione estiva?
Siamo assolutamente soddisfatti per avere avuto la possibilità di coinvolgere nel progetto di crescita della nostra Società numerosi calciatori, per lo più provenienti da categorie superiori. Come non citare Luca Spadoni che ha disputato l’ultimo anno in Promozione con il Legino, Gigi Cerato ex Cairese Legino e Bragno, Cesari e Parodi che arrivano dallo Speranza, Arrighi dalla Veloce, Zecca dal Cogoleto e Bianco dalla Letimbro. Per il loro rapido inserimento in squadra sarà, però, decisiva la vecchia guardia e cioè i calciatori che sono stati confermati e facciamo in particolare riferimento ai più esperti come Calcagno, Coratella, Costa, Jurato, Colombi, Cyrbya e a tutti gli altri.

Quali sono le ambizioni?
L’ambizione è quella di essere competitivi e dare battaglia in ogni partita: lo merita la nostra società che in questi ultimi anni ha saputo far crescere un settore giovanile con oltre 200 ragazzi.

Com’è stato il primo approccio con mister Alessio Bresci?
Il mister, negli ultimi anni impegnato con le nostre squadre giovanili, è motivatissimo e molto dipenderà dalla sua capacità di gestire e amalgamare un gruppo nuovo. Mister Bresci è sicuramente amante del bel gioco e della qualità tecnica che, però, spesso non sono sufficienti per avere successo in un campionato difficile, agonistico ed equilibrato come quello di seconda categoria. Siamo convinti che il mister, adeguatamente supportato dalla Società, saprà mettere la squadra nella condizione di esprimersi al meglio.

Alla luce dei movimenti di mercato, quali sono le squadre che lotteranno per il vertice?
In seconda categoria non sempre i valori tecnici “sulla carta” trovano poi riscontro in classifica. Comunque nella griglia delle pretendenti alla promozione occorre inserire il Sassello, la Vadese, il Dego, il Mallare ed il Plodio guidati dai nostri ex mister Ghione e Roso. Sono comunque sicuro che anche quest’anno non mancheranno le sorprese e la neonata Albisola potrebbe essere una di queste ….

E’ importante avere un settore giovanile alle spalle?
Un settore giovanile importante con oltre duecento ragazzi è sicuramente un elemento di grande sprone a fare bene. Il nostro mister è molto attento ai giovani e quindi per alcuni allievi ci sarà la possibilità di dare una mano anche in prima squadra senza però “forzare” nel percorso di crescita fisico-tecnica dei ragazzi e quindi con grande attenzione a non “bruciare” nessuno. L’obiettivo societario è quello di costruire nel giro di alcuni anni una prima squadra la cui ossatura sia costituita per la maggior parte da ragazzi cresciuti nel settore giovanile rossoblù. Comunque ci aspettiamo che i giovani della “cantera” siano sempre numerosi al Levratto per sostenere i fratelli maggiori della prima squadra per creare le motivazioni ed il clima giusto per poter disputare un bel campionato.

Grazie Alessio e in bocca al lupo per la stagione!
 
 

     

I NOSTRI SPONSOR